Rete civica del Comune di Firenze
Indice A-Z
testata per stampa

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

HOME» Chi siamo» Solidarietà
testo piccolo testo mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

Lunedì 20 Novembre 2017

Ruolo sociale e di volontariato

Calamità naturali

Il personale della Polizia Municipale, fin dai tempi del terremoto dell’Irpinia, ha effettuato servizio di ausilio e supporto alle polizie locali e alle popolazioni dei comuni colpiti da terremoti e da altre calamità naturali.

L’iniziativa si è svolta su base volontaria e con l’impiego di numerose pattuglie e di relativi veicoli di servizio.

Di seguito i principali eventi che hanno visto la partecipazione della Polizia Municipale di Firenze:

 

  • Terremoto in Irpinia nell’anno 1980
  • Terremoto ad Assisi negli anni 1997 e 1998
  • Terremoto all’Aquila da aprile a luglio 2009
  • Alluvione di Genova nel novembre 2011
  • Terremoto in Emilia da giugno a ottobre 2012

 

Trasloco Ospedale Meyer

Nella notte fra il 14 e il 15 dicembre 2007 i bambini ricoverati nella vecchia sede dell’ospedale pediatrico Meyer di Firenze sono stati trasferiti nella nuova sede di Villa Ognissanti.

Al trasloco hanno partecipato, come volontari, oltre 200 appartenenti alla Polizia Municipale di Firenze insieme ai volontari del personale medico, delle pubbliche assistenze, delle altre forze di polizia, della protezione civile e di associazioni di tassisti e giornalisti



        Pronto intervento - 055 328 3333

        per situazioni in cui sia necessaria la presenza della Polizia Municipale

        Emergenze - 055 3285

        per segnalazioni di incidenti stradali gravi, blocchi della circolazione, immediato pericolo e grave rischio per la pubblica incolumità

        Contact center - 055 055

        per informazioni, segnalazioni e suggerimenti

        Accesso veloce














        città di firenze
        Comune di Firenze
        Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria
        50122 FIRENZE
        P.IVA 01307110484

        Amministrazione Trasparente: I dati personali pubblicati sono riutilizzabili solo alle condizioni previste dalla direttiva comunitaria 2003/98/CE e dal d.lgs. 36/2006